A Rovereto la 2^ tappa del roadshow nazionale “Dare forma ai fondi: partiamo dalle città”

Il 31 maggio e 1° giugno verrà sviluppato il tema ”Sport e cultura per la rigenerazione urbana”

Confcommercio nazionale assegna alla città della quercia un importante momento di confronto e di approfondimento

Dopo la prima tappa svoltasi il 12 e 13 aprile a Roma, il Roadshow di Confcommercio nazionale Dare forma ai fondi: partiamo dalle città” ed il Laboratorio nazionale su rigenerazione urbana di Anci/Confcommercio saranno ospitati a Rovereto per la seconda delle quattro tappe in programma per il 2018 (le altre saranno in luglio a Bergamo ed in ottobre a Lecce), nelle giornate di giovedì 31 maggio e venerdì 1° giugno. Un riconoscimento importante per Confcommercio Trentino e la Sezione autonoma di Rovereto e Vallagarina guidata da Marco Fontanari, che dall’autunno dello scorso anno ha avviato il progetto di rigenerazione urbana di Rovereto, in seguito al protocollo d’intesa siglato con l’Amministrazione comunale della città della quercia. I rappresentanti del Laboratorio sulla rigenerazione urbana di Rovereto erano presenti nella capitale in occasione della prima tappa per un primo momento di confronto e di programmazione in vista dell’appuntamento oltre che per esporre ad amministratori locali e dirigenti delle associazioni del Terziario di oltre 80 Comuni italiani il percorso avviato a Rovereto nel 2017.

"La scelta di Confcommercio nazionale di assegnare a Rovereto la seconda di quattro tappe del roadshow sui fondi europei e del Laboratorio nazionale di Rigenerazione urbana rappresenta un importante riconoscimento al progetto di rigenerazione urbana avviato a Rovereto - commenta Marco Fontanari, presidente dell'Unione Commercio e Turismo di Rovereto e Vallagarina e vicepresidente di Confcommercio Trentino -. Il 31 maggio e 1° giugno avremo la possibilità di confrontarci con tante altre realtà che hanno intrapreso il percorso sulla rigenerazione urbana, provenienti da tutte le regioni italiane, per fare gli opportuni approfondimenti e valutare le peculiarità che ciascun territorio sta portando avanti. Il Roadshow sui fondi europei, inoltre, consentirà anche agli Amministratori locali, della Provincia e di tutti i Comuni trentini che verranno invitati a seguire i lavori, di conoscere più da vicino le opportunità che l'Unione europea propone ai soggetti pubblici e privati che stipulano progetti di partenariato in progetti di sviluppo territoriale. Fin d'ora invitiamo tutti gli operatori economici ad intervenire ai vari momenti previsti durante questa intensa "due giorni", che vedrà presenti a Rovereto anche la Delegazione permanente di Confcommercio presso 'Unione europea a Bruxelles".

Soddisfazione viene espressa anche da Ivo Chiesa, assessore a commercio, turismo ed artigianato del Comune di Rovereto, in prima linea su questo progetto: "Il lavoro del Laboratorio sulla Rigenerazione urbana prosegue senza sosta, stiamo incontrando tutti i soggetti che a vario titolo possono essere coinvolti. La due giorni del 31 maggio e 1° giugno rappresenta un passaggio importante, perchè porteremo in città rappresentanti di numerosi Comuni italiani, ci confronteremo sui rispettivi progetti e sui punti di contatto e di possibile interazione. Sarà un momento di crescita per il nostro percorso e di ulteriore coinvolgimento di quanti desiderano partecipare e portare il proprio contributo propositivo".

DI COSA SI TRATTA? INIZIATIVA NAZIONALE CHE COINVOLGE TUTTE LE REGIONI ITALIANE

In considerazione della crescente valenza strategica che le città assumono nel panorama europeo e al fine di rafforzare l'impegno di Confcommercio sul tema del rilancio delle città, intese quali luoghi di produzione di valori economici, sociali e culturali, quest'anno si è ritenuto opportuno far convergere le tappe del Roadshow nazionale "Dare forma ai fondi: partiamo dalle città", organizzato dalla Delegazione permanente di Confcommercio presso l'Unione europea, con le attività del Laboratorio Nazionale su Rigenerazione urbana di ANCI/Confcommercio, coordinato dal Settore Urbanistica e Progettazione Urbana, guidato dall’architetto Roberta Capuis, già ospite a Rovereto a fine gennaio in occasione dell’inaugurazione della sede del Laboratorio sulla rigenerazione urbana aperto nell’edificio ex Catasto di via Tartarotti, Commercio, innovazione, sport, cultura e turismo sono alcuni dei temi per la rinascita delle città che Confcommercio affronta quest'anno in quattro tappe italiane (Roma, Rovereto, Bergamo e Lecce), coinvolgendo operativamente le città e gli attori locali ed europei al fine di "Dare Forma ai Fondi". L'iniziativa si concluderà a Bruxelles, con la presentazione dei risultati ottenuti, a fine novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *