La Giunta municipale ha incontrato i referenti dei 5 Distretti del centro urbano

La Giunta municipale ha incontrato i referenti dei 5 Distretti del centro urbano

I 5 distretti operativi, utile confronto con la Giunta comunale. Sindaco Valduga: “Passaggio importante del progetto di Rigenerazione urbana”

Partenza lanciata per i Distretti del centro urbano, che hanno concluso l’iter di presentazione e perfezionato la costituzione con la nomina dei rispettivi portavoce ed i coordinamenti. Una fase di partenza caratterizzata dalla forte spinta che arriva da parte degli operatori economici, in stretto contatto con il Laboratorio di Rigenerazione Urbana (costituito da Comune di Rovereto e Unione Commercio Turismo di Rovereto e Vallagarina), che si sono messi subito al lavoro per presentare il piano di eventi ed iniziative per i prossimi mesi, il piano di vivibilità contenente le proposte di abbellimento e arredo, miglioramento dei luoghi urbani, ed il piano di sviluppo di azioni e servizi, a medio-lungo termine, tra i vari attori-operatori, nonché alle possibili sinergie da mettere in campo tra i cinque distretti.

Un momento particolarmente significativo è stato l’incontro tra la Giunta municipale al completo ed i rappresentanti dei distretti, accompagnati dai componenti il Laboratorio di rigenerazione urbana, avvenuto nel corso dell’ultima seduta. Un utile momento di confronto nel quale i referenti dei distretti hanno potuto presentare le prime azioni messe in campo, le modalità di coinvolgimento del tessuto economico ed associativo dei rispettivi ambiti nonché le motivazioni che hanno portato alla scelta della denominazione dei distretti.

“Ci troviamo oggi insieme in un passaggio significativo del progetto di rigenerazione urbana che abbiamo avviato nel 2017 insieme all’Unione Commercio e Turismo – così in apertura il sindaco Francesco Valduga -. La costituzione dei distretti rappresenta un elemento importante indicato da Iscom Group tra le azioni e gli strumenti necessari all’attuazione del progetto di rigenerazione urbana, che è entrato ora nella sua fase operativa, con il coordinamento dell’assessore Giuseppe Bertolini e della dirigente del servizio economico e statistica Marisa Prezzi, che ringrazio per l’importante lavoro svolto. Il coinvolgimento attivo degli attori economici della nostra città rappresenta un tassello determinante per l’individuazione e la condivisione degli obiettivi che desideriamo raggiungere”.

E’ stato l’assessore alle attività produttive e ai centri storici Giuseppe Bertolini ad illustrare alla Giunta il consistente lavoro svolto finora dal Laboratorio di rigenerazione urbana, sia per dar vita ai distretti che per impostare gli altri progetti come il “chilometro delle meraviglie”, la mappa interattiva degli spazi disponibili del centro, la piattaforma digitale a disposizione delle attività economiche. Tutti gli assessori sono intervenuti per esprimere apprezzamento ed assicurare una fattiva collaborazione interassessorile con il coinvolgimento della struttura operativa comunale. In particolare gli assessori Andrea Miniucchi (qualità del vivere urbano), Micol Cossali (cultura, creatività giovanile e innovazione) e Mario Bortot (sport, turismo e promozione del territorio) hanno già partecipato ad incontri con il Laboratorio per definire forme di collaborazione con i distretti sia in occasione dei grandi eventi che vengono organizzati in città in un calendario particolarmente ricco che nella programmazione delle attività che possono creare opportune ricadute anche sul tessuto economico ed associativo roveretano. Da parte dei referenti dei distretti grande entusiasmo e determinazione nella volontà di coinvolgere gli operatori economici, con oltre 150 adesioni complessivamente già formalizzate.

La Giunta municipale all’unanimità ha deliberato l’ammissione a finanziamento dei piani di attività presentati dai distretti per il 2021, per un importo complessivo pari a 35.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *