Le attività proposte da Iscom Group per lo sviluppo del percorso rigenerativo si suddividono in due fasiuna fase di analisi e una fase di progettazione – e sono da intendersi come un accompagnamento che risponde ad una logica adattiva, “in progress”, vale a dire disponibile ad implementare ed adattare i contenuti di dettaglio del percorso sulla base degli esiti delle attività di coinvolgimento e partecipazione.


La prima fase di analisi si sviluppa mediante un percorso circolare basato, in sintesi, su tre obiettivi strategici fondamentali: la condivisione, l’ascolto e le analisi specifiche.

La prima fase ha la durata di 4 mesi e prevede:

  • Costituzione della Cabina di Regia
  • Colloqui e interviste di profondità con osservatori privilegiati
  • Focus group con stakeholder
  • Momenti informali di coinvolgimento
  • Inquadramento del contesto di riferimento
  • Indagini di mercato sui frequentatori, operatori economici e turisti
  • Rilevazione dei flussi pedonali e veicolari
  • Sopralluoghi e rilievi sul campo

Con le informazioni raccolte durante queste attività, Iscom Group crea la “Mappa della Rigenerazione”.

Conclusa la fase di analisi si avvia la fase di progettazione, della durata di 6 mesi durante la quale vengono individuate le linee strategiche della rigenerazione, le cui declinazioni vengono approfondite mediante l’attivazione di diversi laboratori per giungere al “Piano/Progetto della Rigenerazione”.

Le attività di coinvolgimento, di partecipazione cittadina e di progettazione degli interventi trovano compimento con l’attivazione e lo sviluppo dei seguenti laboratori tematici:

  • RigeneRO_Lab_Spazio Pubblico e Design Urbano
  • RigeneRO_Lab_Welfare e Giovani
  • RigeneRO_Lab_Commercio
  • RigeneRO_Lab_Attrattività, Turismo, Cultura
  • RigeneRO_Lab_Sport