Rovereto, presentati i Distretti Rosso e Viola

Rovereto, presentati i Distretti Rosso e Viola

Parola d’ordine: Operatori protagonisti

Prosegue a ritmo battente il percorso di presentazione e costituzione dei distretti del centro urbano nell’ambito della seconda fase del progetto di Rigenerazione urbana di Rovereto, promosso dall’Amministrazione comunale e dall’Unione Commercio e Turismo di Rovereto e Vallagarina.

Dopo la costituzione del primo Distretto (quello Arancione), con la nomina del portavoce e del gruppo di lavoro che già giovedì 10 giugno riunirà alle 19.30 all’Urban Center di corso Rosmini gli operatori della zona di via Paoli, via Don Rossaro, via Indipendenza, via Piomarta, via Parteli, via Bezzi, ieri il progetto è stato presentato agli operatori economici dei distretti Viola (corso Bettini, via Paganini, via Piomarta) e Rosso (da piazza Rosmini a via Fontana, via Dante, via Mazzini, via Garibaldi, via Scuole, la parte bassa di via Tartarotti, largo N. Sauro, via Negrelli, via Setaioli) in due distinte riunioni a Palazzo del Podestà. Una giornata intensa, nella quale il Laboratorio di rigenerazione urbana ha ripetuto con determinazione la volontà di coinvolgere gli operatori economici nella valorizzazione e vivacizzazione del territorio di competenza di ogni singolo distretto, che poi saranno chiamati a confrontarsi e ad interagire tra di loro in occasione di eventi e di iniziative a livello più ampio. Giovedì 10 giugno alle 14.30 presso l’Urban Center verrà costituito il Distretto Azzurro (quello che comprende via Orefici, piazza Battisti, via Rialto, via della Terra, via Mercerie, piazze delle Erbe, Malfatti, D. Chiesa, del Podestà e parte alta di via Tartarotti).

Nella riunione dedicata al Distretto Rosso presente anche il presidente dell’Apt Rovereto e Vallagarina Giulio Prosser (le cui attività fanno parte di questo distretto), che ha sottolineato l’importanza di innalzare il livello qualitativo dell’offerta commerciale roveretana e di rendere sempre più attrattiva la nostra città, che piace molto e che può attirare sempre più visitatori e turisti, grazie anche all’efficacia delle mostre messe in campo dal Mart e dalle altre istituzioni culturali e museali. L’assessore Giuseppe Bertolini, referente del progetto di rigenerazione urbana per l’Amministrazione comunale, ha spronato gli operatori ad essere in prima linea nel proporre azioni e progetti, garantendo l’affiancamento ed il sostegno del Laboratorio nell’elaborazione del piano di attività che potrà partire già dal prossimo mese. E’ stata fissata per giovedì 17 giugno alle ore 19.30 presso l’ex Catasto (entrata da via Carducci) l’assemblea costitutiva del Distretto Rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *